AVVISO IMPORTANTE

PROFESSIONI NO ECM 
Il corso è aperto anche ai TECNICI VETERINARI (in fase di iscrizione inserire come Professione "Tecnico Veterinario" e fleggare la categoria "Tecnico Veterinario"). 

  • Accreditato da

Presentazione

RAZIONALE 

Il Diabete mellito (DM) è una comune patologia endocrina del cane che del gatto.

Il DM è caratterizzato da una carenza assoluta o relativa di insulina cui consegue iperglicemia cronica e segni clinici caratteristici quali poliuria, polidipsia, polifagia e perdita di peso.

I cani e i gatti con DM necessitano di un trattamento insulinico e richiedono uno stretto monitoraggio terapeutico al fine di garantire un adeguato controllo della patologia. Negli ultimi anni, sono emerse importanti novità inerenti soprattutto il monitoraggio e la terapia dei pazienti affetti da DM. L’obiettivo del presente corso è quello di trattare diversi aspetti di questa complessa patologia, dalla patogenesi alla terapia, con particolare enfasi su quelle che sono le novità scientifiche relative al monitoraggio e alla terapia del DM nel cane e nel gatto.

Programma

 

PROGRAMMA SCIENTIFICO PRELIMINARE

 

Introduzione (durata videolezione: 10 minuti) – Francesca Del Baldo

 

Diabete mellito: patogenesi, segni clinici e diagnosi (durata videolezione: 45 minuti) – Francesca Del Baldo, Andrea Corsini

 

Trattamento del DM nel cane e nel gatto (durata videolezione: 60 minuti) – Francesca Del Baldo, Andrea Corsini

 

Monitoraggio del DM (durata videolezione: 45 minuti) - Francesca Del Baldo

 

Comorbidità del DM (durata videolezione: 40 minuti) - Andrea Corsini

 

DKA (durata videolezione: 40 minuti) - Eleonora Malerba

 

Take home message (durata videolezione: 10 minuti) – Andrea Corsini

 

Consultazione materiale di approfondimento (durata stimata per la lettura: 1 ora)

È prevista la consultazione di pubblicazioni scientifiche di approfondimento per i discenti relative alle tematiche trattate.

 

Test ECM di verifica dell’apprendimento e questionario di valutazione evento

Informazioni

Obiettivo formativo

24 - Sanità veterinaria. Attività presso gli stabulari. Sanità vegetale

Mezzi tecnologici necessari

Per la fruizione e l'accesso al corso FAD saranno necessari un computer (Windows o Mac) dotato di connettività internet, di un browser di
navigazione standard (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera, Safari) e di un programma per l'apertura e la lettura dei file PDF (per
esempio: Adobe Acrobat Reader)

Procedure di valutazione

Al termine della fruizione dei contenuti del corso verrà sottoposto un Questionario di apprendimento finale.

 

Attenzione: la nuova normativa ministeriale in vigore dal 01/07/2019 prevede che:

  • in caso il discente non superi il test di valutazione dovrà ripetere il percorso formativo dall'inizio
  • numero massimo di tentativi a diposizione: 5
  • soglia di superamento: 75% delle risposte corrette

Responsabili

Responsabile scientifico

  • FD
    Dott.ssa FRANCESCA DEL BALDO
    DVM, MRCVS, PhD, Dipl. ECVIM-CA (Internal medicine) - Ricercatrice, Dip. di Scienze Mediche Veterinarie. Università di Bologna

Relatore

  • AC
    Dott. ANDREA CORSINI
    DVM, PhD, Dipl. ECVIM-CA (Internal medicine), Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie, Università degli Studi di Parma
  • FD
    Dott.ssa FRANCESCA DEL BALDO
    DVM, MRCVS, PhD, Dipl. ECVIM-CA (Internal medicine) - Ricercatrice, Dip. di Scienze Mediche Veterinarie. Università di Bologna
  • EM
    Dott.ssa ELEONORA GLENDA MARIA MALERBA
    DVM – PhD, Specialista in Medicina Interna ed Endocrinologia, Bologna

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Veterinario

  • Igiene degli allev. e delle prod. zootecniche
  • Igiene prod. trasf. commercial. conserv. e tras.
  • Sanita animale

Farmacista

  • Farmacia territoriale

Biologo

  • Biologo

Altro

  • Altro

Tecnico veterinario

  • Tecnico veterinario
leggi tutto leggi meno

Allegati